Spedizione gratuita in Italia sopra i 50 €

MATTONCINI e LALABOOM – giocattoli open ended per i più piccoli

Come abbiamo visto qui i giochi open ended possiedono molteplici utilizzi e infinite possibilità di gioco e permettono ai bambini di sviluppare la propria immaginazione e incrementare le abilità creative. 

Questa tipologia di giocattoli può essere proposta ai bambini fin da piccolissimi, si pensi ad esempio alla cesta dei tesori di cui abbiamo parlato qui

Di seguito alcune proposte delle Megamamme di costruzioni adatte ai più piccoli.

Mattoncini di legno 

A partire dagli 8 mesi circa, possiamo iniziare a proporre mattoncini di legno. Si tratta di costruzioni sufficientemente grandi e sicure anche per i bambini sotto i 3 anni.

Tra le prime attività ci sarà quella di afferrare i pezzetti di legno ed esplorarli portandoli alla bocca, scuotendoli tra loro e giocando ai travasi. Basterà sistemare un contenitore affianco al piccolo per permettergli di spostare i blocchi di legno da dentro a fuori il contenitore con immensa soddisfazione.

Particolarmente interessanti sono i mattoncini  dotati di effetti ottici e sonori, che offrono un’esperienza intrigante e stimolano la totalità dei sensi. I mattoncini sono utili per sviluppare la motricità fine e la coordinazione occhio-mano.

Sono giochi che accompagnano i bambini nelle diverse fasi di crescita e il loro utilizzo diventa nel tempo sempre più complesso e raffinato. I diversi blocchi sono compatibili tra loro, per questo il “parco costruzioni” può essere incrementato nel tempo mano mano che il bambino cresce.

Lalaboom

Sono “grandi perline” (4,5 x 8 cm) con superfici e forme differenti e un’ampia varietà di colori e texture che stimolano i sensi del bambino. Grazie alle competenze acquisite, intorno ai 10 mesi i piccoli saranno in grado di esplorarle. Successivamente scopriranno che possono essere aperte e richiuse attraverso il movimento dello svitare oltre che connesse tra loro con un semplice meccanismo.

Alle perline base si possono aggiungere una serie di altri giochi aperti come archi, pezzi di giuntura, grandi palle sensoriali che renderanno il gioco sempre più stimolante e complesso.

I Lalaboom infatti permettono di compiere una serie di operazioni differenti che i bambini scopriranno step by step sulla base delle proprie modalità di gioco e competenze maturate. Giocando, alleneranno concentrazione, immaginazione e motricità fine, nonché funzioni cognitive come l’attenzione, la percezione, la memoria e il ragionamento. 

Le funzioni principali dei Lalaboom sono 5: 

incastro, attacca e stacca.

Manipolazione ed esplorazione sensoriale e tattile delle diverse texture;

avvitamento apri-chiudi.

Ogni componente ha un sistema per avvitare e svitare; combinazione mix & match, 

combinazione delle forme.

Tutti i componenti sono combinabili tra loro creando infinite possibilità di soluzioni e colori;

costruzione.

Oltre alle perline di base, esistono pezzi aggiuntivi come archi, forme ad incastro, pezzi di giuntura, palle sensoriali, e tanti altri elementi: questa varietà di forme e possibilità permette infinite combinazioni da costruire. In particolare, gli archi sono utilissimi per permettere ai piccoli esploratori di sperimentare il senso dell’equilibrio. 

infilaggio.

Grazie al foro presente su ciascuna perlina, è possibile far passare un laccio attraverso creando collane di perle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Post